Abbraccio, tetralogia dell'arte interdisciplinare 2014.

Sonja kothe

Posta / e-mail

Selezione

Esra Özmen 

Sandleiten, Vienna.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Rapper con il fratello Enes nel duo Esrap, ha studiato all'Accademia di Belle Arti di Vienna. Contribuire a  Conoscere | Capire  Interazione con Emilio Santisteban.

 


"Io e mio fratello facciamo musica. Designiamo Esrap. Abbiamo fatto un'inversione di ruolo a Vienna, perché io rappo e lui canta, che di solito non è così comune nella scena hip hop. Presentiamo i nostri testi in tedesco/turco- parlando, non togliete la bocca alla nostra opinione sulla politica austriaca da far conoscere. Io studio all'Accademia di Belle Arti ed Enes va al liceo. Siamo nati qui, cresciuti qui, cittadino austriaco, ma straniero nel suo proprio paese. Un proverbio turco dice: "La musica è il cibo dell'anima" e quindi combiniamo per 5 anni testi e ritmi su messaggi socio-politici. Il focus è sui nostri pensieri e sentimenti su temi come i diritti delle donne, la quotidianità vite dei migranti / interiore e con il tema "Lingua". I nostri testi collegano la lingua tedesca e turca e mostrano che una donna piena di sentimento può essere molto forte. "Il rap è per tutti! Per tutte le colture, soprattutto per tutti i sessi. Dal momento che l'Hip Hop è generalmente una forma d'arte dominata dagli uomini e siamo convinti che le donne scrivono testi altrettanto buoni e che possano fluire a ritmo sui ritmi come gli uomini, diamo anche workshop esclusivamente per donne. Durante il workshop i pregiudizi non dovrebbero essere solo messi in discussione. È anche contro i suoi stessi testi! "Il rap è una musica scioccante per chi non vuole aprire gli occhi." E con il motto andiamo al pozzo, perché vogliamo che le cose si muovano e non da soli ma insieme".

Esrap Esra Özmen

Embracing è stata una tetralogia realizzata in stretta collaborazione con Hansel Sato, composta da Knowing , Knowing , Understanding , Learning , un progetto che ha messo in contatto le persone del complesso residenziale multietnico Sandleitenhof nella città di Vienna con persone provenienti da vari quartieri di la città multiculturale di Vienna Lime. Lanciato a distanza nel dicembre 2013, è culminato a Vienna tra il 17 e il 31 maggio. Ha integrato mail art, interventi nello spazio pubblico, installazioni, incontri di scambio e performance.

 

Embracing ha fatto parte del XIII SOHO in Ottakring Festival, tenutosi nel maggio 2014 nel quartiere Sandleiten, 16° distretto della città di Vienna, Austria, sotto la curatela di Ula Schneider e Hansel Sato.